Direzione regionale Sardegna

Fisco e Scuola al Festival letterario di Gavoi.

Dopo aver toccato scuole ed uffici di tutta la regione, il progetto “Fisco e Scuola” è approdato al festival letterario di Gavoi, giunto quest’anno alla settima edizione, svoltasi dal 2 al 4 luglio.

La manifestazione culturale, organizzata dall’Associazione “L’isola delle storie” presieduta dallo scrittore Marcello Fois ospita personalità del mondo letterario ed artistico, con una sezione dedicata ai ragazzi.
Per l’occasione il pittoresco paese del centro Sardegna si trasforma in un palcoscenico all’aperto: nei cortili delle antiche case, nelle piazze e nei giardini si susseguono da mattina a sera incontri con autori, letture, dibattiti e spettacoli teatrali su un filo conduttore diverso per ogni edizione, ispirato, quest’anno, al tema della legalità e della Costituzione.

Gli incontri all'aperto Casa Maoddi. Incontro con gli autori.

Tutta dedicata al mondo dei ragazzi “Sa domo ‘tiu Maoddi”, l’antica abitazione che ha accolto racconti e spettacoli all’aperto, mostre e laboratori didattici nelle sale interne.

“Fisco e Scuola” ha accolto i visitatori con le opere realizzate dalle scuole e con le attività ludico – didattiche curate dai funzionari dell’Agenzia.

Lungo le scale, venti stampe del liceo artistico “Figari” di Sassari, vincitore lo scorso anno per la sezione scuole superiori, hanno guidato piccoli e grandi fino alla sala che nei tre giorni ha ospitato la mostra di disegni, racconti, giochi e filastrocche realizzati in occasione dell’ultimo concorso.
Nel pomeriggio di sabato, l’ironico spettacolo di burattini ha ripagato i più piccoli della lunga attesa all’ingresso.

Le stampe del Liceo Figari Il teatro dei burattini

Quindi all’invito “Entrate… entrate” si è aperto il laboratorio ludico – didattico per i più grandi: i ragazzi si sono cimentati con le regole della costituzione e del corretto comportamento fiscale dei giochi dell’oca e di “Fiscopoli”, tutti creati dalle scuole, mentre altri coetanei si dedicavano al disegno.
Le iscrizioni alle attività hanno superato le previsioni degli organizzatori che, per non deludere le attese, hanno elevato il numero limite dei partecipanti.

Per tutti, fin dall’ingresso del paese, i pieghevoli e i segnalibri di “Fisco e Scuola” con le informazioni sul progetto, accompagnate dalla riproduzione di alcuni lavori dei ragazzi.

La proiezione del filmato di Pag e Tax La 'squadra' dell'Agenzia a Gavoi I pieghevoli e i segnalibri della Direzione regionale per Fisco e Scuola

“L’interesse suscitato dal progetto “Fisco & Scuola” fra i visitatori, e in particolare fra gli insegnanti e gli educatori presenti alla manifestazione culturale - ha detto il Direttore Regionale, Libero Angelillis, che ha visitato il Festival - è significativo del riconosciuto valore educativo del progetto”.

Cagliari 14 luglio 2010


Vai alla galleria fotografica  completa.

Il comunicato stampa.

Leggi l'articolo pubblicato su FiscoOggi, la rivista telematica dell'Agenzia.

File pdfLeggi l'articolo pubblicato su L'Unione Sarda del 5 luglio 2010. (149.85 KB)

File pdfLeggi l'articolo pubblicato su La Nuova del 5 luglio 2010. (128.66 KB)

La notizia sul sito "Cagliari per i bambini"