Direzione regionale Sardegna

Rinnovata l'intesa con il Comune di Sennori.

COMUNICATO STAMPA

Il Comune di Sennori rinnova la convenzione con l’Agenzia delle Entrate per il pagamento delle tasse comunali TIA e TOSAP con il modello F24

L’Agenzia delle Entrate e il Comune di Sennori (SS) oggi hanno rinnovato la convenzione per il pagamento, con il modello F24, della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani (Tia) e della tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche (Tosap).

L’accordo, in vigore dal 2005, ha validità fino al 31 maggio 2011 e consente ai contribuenti del Comune di Sennori di pagare senza costi aggiuntivi, presso gli sportelli bancari o postali, presso Equitalia Sardegna S.p.A., oppure on-line con addebito in conto corrente, le imposte locali (Tia e Tosap) e relative sanzioni e interessi.

Un momento dell'incontro del 22 giugno 2010 tra il Direttore Regionale Libero Angelillis e il Segretario Comunale di Sennori Maria Giuseppa Bullitta

Con l’F24 potranno essere compensati gli importi dovuti con eventuali crediti relativi a tributi erariali (Irpef e Iva) o a contributi previdenziali e assistenziali (Inps e Inail ecc.). L’Amministrazione locale riceverà entro 9 giorni lavorativi i dati analitici e i flussi monetari relativi alle operazioni di riscossione, con la riduzione dei tempi di elaborazione e di previsione di cassa e con la facilitazione dei tempi per l’accertamento delle eventuali inadempienze fiscali.

Cagliari, 22 giugno 2010

File pdfIl comunicato in versione stampabile. (43.83 KB)