Direzione regionale Sardegna

Fatti a regola d'arte.

Venti lunghi pass partout neri - misure ad effetto - 32x75 - contengono altrettante piccole opere grafiche, venti guizzi di fantasia dell’Istituto d’Arte di Sassari, dove non si studia il diritto, ma si conoscono bene le regole della solidarietà civile e sociale e il circolo virtuoso che si apre con il versamento dei tributi all’Erario per chiudersi con l’erogazione dei servizi alla collettività.

Ora da un erogatore spunta una mano dalla quale una banconota – il pagamento del tributo – si invola leggera verso scuole ed ospedali.
Un elefantino con sorpreso divertimento volteggia in aria, ai suoi piedi un arcobaleno e la scritta: “Tasse più leggere per tutti”.
Una bilancia langue sbilanciata. Il simbolo dell’ equità è senza equilibrio: un piatto cede al peso di un elefante, sull’altro si posa una piuma. Il commento: “Tasse più leggere per pagarle tutti".

Istituto d Arte Figari (602.31 KB) Istituto d Arte Figari (390.99 KB) Istituto d Arte Figari (486.18 KB)

Ma a rapire lo sguardo dell’osservatore è un enigma. Scure figure umane, appena tratteggiate, senza fisionomia né espressione, si susseguono, in piedi, per file parallele orizzontali, fino a riempire lo spazio. Un’unica figura - rossa - spezza al centro quella muta teoria umana. In calce, un richiamo : “Dobbiamo pagare le tasse - Tutti.” Detto con due colori.
Il nero (della moltitudine) per la frase imperativa; il rosso (dell’uomo solitario) traccia il pronome, anch’esso indefinito, “Tutti”.
Un interrogativo: che cosa rappresenta e distingue quella figura rossa?
Il male o la virtù?
Nella prima ipotesi “Tutti” è l’invito, rivolto all’unico evasore, a far parte dell’insieme virtuoso.
Nella seconda - l’omino rosso è l’unico contribuente corretto - “tutti” è il richiamo, forse un grido, diretto al “cattivo coro” di evasori.
Un vero rebus, come quello del sorriso che campeggia nel Louvre.
E l’artista? Interpellato, tace.
Questi ragazzi…

Istituto d Arte Figari (578.10 KB)

Angelo Manzi - Dirigente Ufficio Risorse Umane
18 novembre 2009