Direzione regionale Sardegna

Convegno regionale LAPET su "Liquidazione d'impresa e Studi di settore"

La giornata di studio su "Liquidazione d’impresa e Studi di Settore", tenutasi il 7 maggio presso la Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate, ha visto una nutrita partecipazione degli iscritti all’associazione nazionale di tributaristi LAPET, provenienti da tutta la Sardegna.

Il convegno ha avuto inizio col saluto del Direttore Regionale, Libero Angelillis, il quale ha sottolineato che l’Agenzia delle Entrate dedica una particolare attenzione alle piccole e medie imprese e ai lavoratori autonomi, struttura portante dell’economia italiana: l’individuazione e definizione di ogni singolo studio di settore sono condivise con le associazioni di categoria e professionali.

Il Direttore Regionale Libero Angelillis e il funzionario Simonetta Deplano

I lavori si sono aperti con la relazione del Responsabile Centro Studi Nazionale LAPET, Giancarlo Puddu, sugli aspetti contabili e fiscali della liquidazione d’impresa. A tale proposito sono stati esaminati i diversi aspetti della materia: cause di scioglimento, obblighi, diritti e doveri degli amministratori e dei liquidatori, revoca e cancellazione della società.

Le ultime novità e gli approfondimenti sugli studi di settore, sono stati trattati da Simonetta Deplano, funzionario della Direzione Regionale. "L’applicazione degli studi di settore con riferimento al periodo d’imposta 2009, anche quest’anno, dovrà tenere conto dei correttivi introdotti per contrastare gli effetti della crisi economica e finanziaria, della definitiva scomparsa degli indicatori di normalità economica "transitori" del debutto del primo studio regionalizzato (UG69U) nel settore "costruzioni", di alcune novità con riferimento alla compilazione dei modelli 2010, nonché dell’importanza delle sentenze della Suprema Corte depositate a dicembre 2009".

Cagliari, 11 maggio 2010

La locandina del convegno. (389.48 KB)

File pdfL'invito al convegno. (233.53 KB)