Direzione regionale Sardegna

Rinnovata l'intesa con la Regione Sardegna per la gestione dell'Irap e dell'addizionale regionale Irpef

Il logo dell'Agenzia delle Entrate - DR Sardegna - Ufficio del Direttore RegionaleIl logo dell'Agenzia Regionale Autonoma della Sardegna per le Entrate

COMUNICATO STAMPA

Il 17 marzo 2010 è stato sottoscritto, dal Direttore Regionale dell’Agenzia delle Entrate, Libero Angelillis e dal Commissario Straordinario di Sardegna Entrate (Agenzia della Regione Autonoma della Sardegna per le Entrate), Francesca Lissia, l’accordo finalizzato alla gestione dell’Irap e dell’addizionale regionale Irpef.

In base all’intesa, le attività di gestione delle due imposte continueranno ad essere affidate all’Agenzia delle Entrate. In particolare, sarà garantita l’assistenza necessaria agli adempimenti connessi alla dichiarazione e al pagamento dell’Irap e si provvederà, inoltre:

  • alla liquidazione delle imposte sulla base delle dichiarazioni presentate;
  • all’accertamento dell’imponibile non dichiarato;
  • alla gestione dei rimborsi delle somme indebitamente pagate;
  • alla cura del contenzioso per eventuali controversie che dovessero insorgere con i contribuenti.
Un momento dell'incontro del 17 marzo 2010 tra il Direttore Regionale Libero Angelillis e il Commissario straordinario Francesca Lissia

Le imposte recuperate dall’Agenzia delle Entrate saranno poi comunicate a Sardegna Entrate e riversate direttamente alla Regione.

Cagliari, 18 marzo 2010