Direzione regionale Sardegna

Segnalati falsi funzionari delle Entrate che richiedono il pagamento del canone Rai

COMUNICATO STAMPA

Attenzione alle truffe.

In questi giorni alcuni organi di informazione hanno segnalato dei tentativi di truffa da parte di individui che, presentandosi come dipendenti dell’Agenzia delle Entrate, richiedono somme di denaro per il pagamento del canone Rai.

Al proposito, l’Agenzia delle Entrate ricorda che nessun dipendente – per nessuna ragione - è autorizzato a chiedere denaro ai contribuenti né presso il loro domicilio, né al telefono, né in qualsiasi altro luogo.

I casi riportati sono quindi dei raggiri perpetrati da falsi dipendenti dell’Agenzia: nel caso in cui si dovesse essere contattati da persone che richiedono il pagamento del canone Rai o di qualsiasi tributo, oppure che propongono abbonamenti a riviste e pubblicazioni dell’Agenzia delle Entrate, i cittadini sono invitati a segnalare l’accaduto a uno degli Uffici dell’Agenzia delle Entrate o agli organi di sicurezza.

Cagliari, 3 febbraio 2010

File pdfIl comunicato in versione stampabile. (32.55 KB)