Direzione regionale Sardegna

Università degli Studi di Cagliari

Accordo tra Entrate e Università di Cagliari
per facilitare gli adempimenti dei Visiting Professor. Logo Università di Cagliari

Il 19 maggio 2009 è stato sottoscritto l’accordo tra la Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate e la Direzione per le relazioni e le attività internazionali dell’Università di Cagliari per realizzare uno scambio periodico e sistematico di informazioni tra i due enti finalizzato all’assegnazione del codice fiscale ai docenti e ricercatori stranieri ospiti dell’Università nell’ambito del programma Visiting Professor. Il Direttore regionale, Libero Angelillis, con il Rettore dell'Università, Pasquale Mistretta. (196.29 KB)

L’Università di Cagliari, infatti, ha manifestato all’Agenzia delle Entrate la necessità, ai fini fiscali e per accelerare l’iter di liquidazione dei compensi, di attribuire il codice fiscale a ciascuno dei Visiting Professor ospitati nell’ambito del programma finalizzato all’attività di ricerca e didattica.

In virtù di questo accordo, pertanto, l’Università di Cagliari invierà tramite e-mail l’elenco dei Visiting Professor - con la documentazione necessaria - all’ufficio Gestione tributi della Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate, che attribuirà i codici fiscali richiesti e li trasmetterà - sempre tramite posta elettronica - alla Direzione per le relazioni e le attività internazionali dell’Università.

Tale scambio sistematico, che non comporterà alcun onere economico a carico dell’Università di Cagliari, si inserisce appieno nell’ambito del processo di semplificazione delle procedure al fine di migliorare i servizi offerti e aiutare i cittadini stranieri che operano nell’Isola nell’adempimento degli obblighi fiscali e burocratici. L’attività di collaborazione dell’Agenzia delle Entrate con altri Enti si arricchisce di un nuovo, importante capitolo, sulla strada intrapresa di un costante miglioramento del livello di qualità dei servizi fiscali.

File pdfIl comunicato stampa. (39.71 KB)

File pdfIl protocollo d'intesa. (42.96 KB)