Direzione regionale Sardegna

Sardegna: siglata l'intesa tra Entrate e Anci per la lotta all'evasione

COMUNICATO STAMPA

Da oggi anche i 377 Comuni della Sardegna saranno coinvolti nella lotta all’evasione fiscale: è stato infatti firmato un protocollo d’intesa tra la Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate e l’Associazione regionale dell’A.N.C.I. (Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia), che sancisce il nuovo ruolo delle amministrazioni comunali nell’attività di contrasto al fenomeni evasivi ed elusivi, con particolare riguardo all’economia sommersa e all’utilizzo del patrimonio immobiliare.

In pratica, i Comuni forniranno indicazioni che possano essere utilizzate dall’Agenzia delle Entrate nell’accertamento dei tributi erariali: le segnalazioni dovranno riguardare atti, fatti e attività imprenditoriali che evidenzino comportamenti evasivi ed elusivi e che non siano già disponibili nella banca dati dell’Agenzia. I Comuni che forniranno questo tipo di informazioni qualificate percepiranno, secondo la norma, il 30% del riscosso dagli accertamenti dell’Agenzia.

I settori d’intervento più rilevanti sono rappresentati da commercio e professioni, urbanistica, edilizia e mercato immobiliare, residenze fittizie all’estero, disponibilità di beni indicativi di capacità contributiva (si veda la normativa del cosiddetto “redditometro”). Una particolare attenzione verrà rivolta a quei soggetti che, pur svolgendo un’attività di impresa, sono privi di partita Iva, oppure che hanno dichiarato di svolgere un’attività diversa da quella rilevata. Inoltre, sotto osservazione potranno essere tutte le manifestazioni di abusivismo, tra cui, per esempio, quelle consistenti in affissioni pubblicitarie non autorizzate.

A sua volta, l’Agenzia delle Entrate renderà disponibili ai Comuni che ne faranno richiesta flussi informativi relativi a bonifici bancari e postali per ristrutturazioni edilizie, contratti di somministrazione di energia elettrica, gas, acqua disponibili in Anagrafe Tributaria e i contratti di locazione di immobili.

La firma del protocollo d intesa

 

L’importante accordo, firmato dal Direttore Regionale, Guglielmo Montone, e dal Presidente dell’Associazione Regionale Anci, Salvatore Cherchi, si inserisce nel più ampio progetto di collaborazione dell’Agenzia con altri Enti, quali Inps, Siae e Agenzia della Regione Autonoma della Sardegna per le Entrate per il contrasto all’evasione fiscale.



Cagliari, 5 novembre 2008

File pdfIl comunicato in formato stampabile (48.87 KB)

File pdfIl testo del protocollo d'intesa (81.61 KB)