Direzione regionale Sardegna

Accordo con il Comune di Tempio per l'uso gratuito dell'ex Caserma Fadda

COMUNICATO STAMPA

L’Agenzia delle Entrate e il Comune di Tempio aggiungono un nuovo tassello al percorso di collaborazione fra fisco ed enti territoriali, con la sottoscrizione di un accordo che prevede la concessione dei locali comunali dell’ex Caserma Fadda, in uso gratuito all’Agenzia.

L’edificio, che ospitava in regime di locazione fin dal 2007 gli uffici fiscali di Tempio e che accoglie dallo scorso anno anche la sezione staccata della Conservatoria dei registri immobiliari, costituisce il primo esempio in Sardegna, sia fisicamente che sul piano simbolico, di integrazione fra uffici delle Entrate e dell’ex Agenzia del Territorio.
Il complesso storico di via Olbia, che ha segnato la vita sociale ed economica non solo della città ma dell’intero territorio gallurese, è così divenuto anche un importante punto di riferimento per i contribuenti.

L’accordo stipulato ieri pone fine a un annoso contenzioso fra le parti per la gestione dell’immobile e si inserisce nell’ottica della generale politica di risparmio delle pubbliche amministrazioni.

«L’intesa raggiunta – ha dichiarato il Direttore regionale, Rossella Rotondo – oltre a costituire un’importante tappa sulla via della collaborazione istituzionale, rappresenta un incoraggiante punto di partenza per una proficua e fattiva collaborazione nell’attività di contrasto all’evasione».

Cagliari, 12 novembre 2014

File pdfIl comunicato in versione stampabile (36.81 KB)

File pdfLa Nuova Sardegna 13 novembre 2014 (672.98 KB)

FiscoOggi 13 novembre 2014

File pdfSassari Notizie 12 novembre 2014 (35.17 KB)

File pdfBuongiorno Alghero 12 novembre 2014
(92.18 KB)