Direzione regionale Sardegna

Disponibili gli aggiornamenti dei codici tributo per il software F24 OnLine.

La Legge Finanziaria 2007, come noto, ha introdotto il versamento in acconto dell’addizionale comunale all’imposta sul reddito per le persone fisiche.
Al fine di consentire l’adempimento della nuova norma, l’Agenzia delle Entrate ha istituito tre specifici codici tributo da esporre nella sezione “Ici e altri tributi locali” del modello di pagamento unificato F24. Si tratta dei codici tributo 3860 (acconto dell’addizionale comunale Irpef trattenuta dal sostituto d’imposta), 3861 (acconto dell’addizionale comunale Irpef - autotassazione) e 3862 (acconto dell’addizionale trattenuta dal sostituto d’imposta - mod. 730).

L’ultima versione del software dell’Agenzia delle Entrate “F24 OnLine” per l’autocompilazione del modello di pagamento, rilasciata il 24 gennaio 2007 e scaricabile gratuitamente dal sito dell’amministrazione finanziaria, non comprende i nuovi codici tributo, istituiti successivamente con la Risoluzione n. 20 del 6 febbraio 2007: chi utilizza i servizi telematici dell’amministrazione finanziaria (Entratel o Fisconline) dovrà pertanto provvedere, prima di iniziare la compilazione del modello di delega, all’aggiornamento degli archivi dell’applicativo, utilizzando la funzione “Aggiornamenti” presente nel menu e quindi selezionando la voce “RICERCA”.
Istruzioni più dettagliate sono disponibili nella Guida operativa al modello F24 On Line, disponibile presso tutti gli Uffici dell’amministrazione finanziaria o sul sito Internet www.agenziaentrate.gov.it .

La medesima procedura consente, inoltre, di scaricare i codici tributo istituiti con le risoluzioni successive (n. 22 e n. 23 del 7 febbraio 2007) per la fruizione degli incentivi alla rottamazione dei veicoli “euro 0” o “euro 1” (codici tributo 6794, 6795, 6796, 6797 e 6798) e per il versamento dell'imposta sostitutiva dell’Irap e delle imposte sui redditi a seguito di scioglimento o trasformazione in società semplice delle società non operative (codici tributo 1666 e 1667).